Storia

L’ Istituto di Istruzione Superiore Cassata-Gattapone nasce nel settembre 2014 dalla fusione di tre istituti

operanti nel territorio eugubino da lunga data. L’Istituto Tecnico Commerciale “Matteo Gattapone” e l’Istituto

Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato erano già stati riuniti in una unica entità nel 1996,

acquisendo successivamente, nel 2000, la denominazione di I.I.S. “Matteo Gattapone”, confluito assieme

all’Istituto Tecnico Statale “Maria Letizia Cassata” nell’attuale istituto.

L’Istituto “Matteo Gattapone” era nato alla fine degli anni ’50 come Istituto Tecnico Commerciale. Con la

riforma della scuola secondaria superiore l’Istituto Tecnico settore Economico ha mantenuto gli indirizzi di

formazione giuridica, economica, informatica e linguistica già presenti, con l’indirizzo Amministrazione,

Finanza e Marketing, che promuove l’acquisizione di competenze in campo normativo, fiscale,

amministrativo e aziendale, e l’articolazione Sistemi Informativi Aziendali, che promuove anche lo sviluppo di

competenze in materia di software applicativi e procedure informatiche per le imprese. Nel 2012 è stata

inoltre attivata l’articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing, in cui gli studenti acquisiscono anche

abilità comunicative in tre lingue straniere e sviluppano capacità per la gestione dei rapporti aziendali

nazionali ed internazionali in differenti realtà geografiche e politiche.

L’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di Gubbio era nato nei primi anni ’60 come sede

coordinata dell’I.P.S.I.A. di Città di Castello con i corsi Meccanica – Congegnatore meccanico, Elettrico –

Elettromeccanica e Maglieriste. Il 1 ottobre 1974 aveva acquisito autonomia amministrativa. Con l’avvio della

riforma della scuola secondaria di secondo grado ha modificato i suoi corsi di studio articolandoli in un

percorso di cinque anni nel Settore Industria e Artigianato con i 2 indirizzi attualmente presenti,

Manutenzione e Assistenza Tecnica nel ramo elettrico e Produzioni Industriali e Artigianali nel segmento

moda. Dopo un triennio di studi è anche possibile conseguire una qualifica rilasciata dalla Regione a seguito

di un esame.

L’Istituto Tecnico Statale “Maria Letizia Cassata” aveva iniziato la sua attività nel 1964 con il corso di

Meccanica ed aveva in seguito arricchito la propria offerta formativa grazie al Progetto di Sperimentazione

Autonoma, promosso nel 1974 da un gruppo di docenti guidati da Maria Letizia Cassata in applicazione del

DPR n.419. Nel corso del tempo tale proposta formativa raccolse sempre più consensi ed adesioni, tanto

che nell’anno scolastico 1985/86, con D.M. n.30, l’Istituto ottenne il riconoscimento di Istituzione

Sperimentale a conferma della validità dell’esperienza maturata.

Il Progetto di Sperimentazione Autonoma aveva consentito l’attivazione di Indirizzi di studio quali Agrario,

Biologico-Sanitario, Informatico, Linguistico-Turistico-Aziendale, Elettronico, Urbanistico-edilizio.

Dal 1985 le opportunità derivate dalle scelte strategiche operate si sono moltiplicate e differenziate. L’Istituto ha

sempre avuto come punto di forza un impianto formativo basato sull’interazione tra cultura generale e

professionale, tra scuola e territorio. Con la riforma gli indirizzi preesistenti sono confluiti in un indirizzo del

Settore Economico, il Turismo, e in sei indirizzi del Settore Tecnologico, Meccanica, meccatronica ed

energia, Agraria, agroalimentare ed agroindustria, Chimica, materiali e biotecnologie, Informatica e

telecomunicazioni; Elettronica ed elettrotecnica e Costruzioni, ambiente e territorio.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la pagina maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi